Risotto al limone

Avrei circa un milione di cose da raccontarvi, ma le due più importanti sono queste: ho finalmente trovato un gattino da adottare e soprattutto……sono diventata zia!!!!!!!! Aprite tutte le bottiglie di vino che avete in casa e brindate a un bambino bellissimo con due genitori stupendi e una zia matta da legare. Vorrei dilungarmi e spiattellarvi tutti i particolari, ma non lo farò, un po’ perchè sono di fretta e un po’ per privacy, quindi per questa volta accontentatevi.

Vediamo adesso questo risottino fresco, leggero e perfetto per la primavera.

Risotto al limoneINGREDIENTI PER 4 PERSONE:

300 gr di riso per risotti

brodo

250 ml di vino bianco secco

il succo di 1 limone

1 cipollotto

parmigiano grattugiato

50 gr di burro

prezzemolo tritato

sale

 

Fate bollire il brodo in una pentola col vino ed il succo di limone.

Tritate finemente il cipollotto e fatelo soffriggere con metà burro, unite il riso e lasciatelo tostare per qualche minuto, quindi aggiungete qualche mestolo di brodo bollente e lasciate assorbire lentamente mescolando di tanto in tanto. Continuate la cottura aggiungendo brodo al bisogno.

Togliete dal fuoco e aggiungete il burro rimasto, il parmigiano ed il prezzemolo.

Servite ben caldo.

Semplice e buonissimo!

Risotto al limone 2

12 commenti
  1. complimenti un piatto raffinato! mio marito va matto per il risotto! penso che ti copierò la ricetta! grazie!
    Simi

  2. Auguri ziaaaaaaaa… e auguri anche per essere diventata la mammina di un pelosetto 🙂

  3. Pinzalberto ha detto:

    Auguri zia!!! Il risotto al limone lo faccio sempre anch’io….quando ho la diarrea…. 🙂

  4. AUGURIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIiiiiiiiiiiiiiiiiiiii….essere zia è il miglior ruolo del mondo…puoi permetterti di viziare e non avere la responsabilità di educare…il massimo!!! mi piace da pazzi anche questo risotto al limone…e lo faro…yeyeyeyye

  5. lellat ha detto:

    I risotti, più sono semplici, più sono buoni e il tuo lo è proprio! Simpatica poi l’idea di aggiungere il vino al brodo…
    🙂

  6. evviva! una zia mattarella serve sempre 😉 i miei 9 nipoti possono confermarlo 😀 😀 😀
    il riso, come lo fai lo fai è sempre buono, questa ricetta raccoglie il sapore di questa stagione che si preannuncia.
    brava e auguri
    Sally

    • franciwp ha detto:

      9 nipoti?! Sei una super zia allora! 🙂 Grazie mille auguriiiiiii

Aiutami a tornare una pesona normale: commentami!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: